Gara ID4490

Fornitura di conglomerato bituminoso ed emulsione per il triennio 2021-2023. CUI 80007350103202100007.

Bando di gara

Generali
Tipo procedura: 
Genere: 
ID Gara: 
4490
Oggetto gara: 
Fornitura di conglomerato bituminoso ed emulsione per il triennio 2021-2023. CUI 80007350103202100007.
Importo complessivo: 
€ 368.852,48
Descrizione generale: 

L’appalto ha per oggetto la fornitura franco fornitore e franco cantiere di conglomerato bituminoso ed emulsione per la manutenzione della rete stradale di proprietà della Città Metropolitana di Genova per il triennio 2021-2023.
Trattandosi di appalto di fornitura a misura, gli importi a base di gara per ogni singolo Lotto oggetto di affidamento si intendono quali importi massimi, in ragione del fatto che i corrispettivi verranno riconosciuti agli aggiudicatari sulla base degli ordinativi che, nel corso di vigenza contrattuale, saranno generati in base alle esigenze del Committente, avendo a riferimento i prezzi a base di gara dei materiali indicati nell’elenco di cui all’articolo 8 del Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale relativo alla presente procedura, al netto del ribasso offerto dall’aggiudicatario, integrati con la quota parte dei costi relativi alla sicurezza di natura interferenziale come descritti all’art. 8 del medesimo Capitolato Speciale Descrittivo e Prestazionale.

Lotti
Lotti: 
Genere: 
Lotto: 
Lotto 1
Amministrazione Aggiudicatrice: 
Città Metropolitana di Genova
Criterio aggiudicazione: 
Prezzo più basso (massimo ribasso)
Descrizione lotto: 
Lotto n. 1 - Valle Stura, Polcevera. Ciascun Lotto ha ad oggetto la fornitura franco fornitore e franco cantiere di conglomerato bituminoso ed emulsione per la manutenzione delle rispettive strade di proprietà della Città Metropolitana di Genova che interessino il territorio delimitato dal Lotto stesso.
Codice CIG: 
8686937F2D
Codice CPV: 
44113610 - 4
Importo lotto: 
€ 92.213,12
Aggiudicatario: 
CO.MA.C. S.R.L.
CF-PIVA Aggiudicatario: 
01025340074)
Importo aggiudicazione: 
€ 92213.12
Data stipula contratto: 
06/07/2021
Data inizio lavori: 
29/06/2021
Genere: 
Lotto: 
Lotto 2
Amministrazione Aggiudicatrice: 
Città Metropolitana di Genova
Criterio aggiudicazione: 
Prezzo più basso (massimo ribasso)
Descrizione lotto: 
Lotto n. 2 - Valle Scrivia, Trebbia, Bisagno. Ciascun Lotto ha ad oggetto la fornitura franco fornitore e franco cantiere di conglomerato bituminoso ed emulsione per la manutenzione delle rispettive strade di proprietà della Città Metropolitana di Genova che interessino il territorio delimitato dal Lotto stesso.
Codice CIG: 
8686949916
Codice CPV: 
44113610 - 4
Importo lotto: 
€ 92.213,12
Aggiudicatario: 
ECOBIT STRADE S.R.L.
CF-PIVA Aggiudicatario: 
01008770107)
Importo aggiudicazione: 
€ 92213.12
Data stipula contratto: 
06/07/2021
Data inizio lavori: 
14/06/2021
Genere: 
Lotto: 
Lotto 3
Amministrazione Aggiudicatrice: 
Città Metropolitana di Genova
Criterio aggiudicazione: 
Prezzo più basso (massimo ribasso)
Descrizione lotto: 
Lotto n. 3 - Golfo Tigullio, Paradiso, Val Fontanabuona. Ciascun Lotto ha ad oggetto la fornitura franco fornitore e franco cantiere di conglomerato bituminoso ed emulsione per la manutenzione delle rispettive strade di proprietà della Città Metropolitana di Genova che interessino il territorio delimitato dal Lotto stesso.
Codice CIG: 
8687033E66
Codice CPV: 
44113610 - 4
Importo lotto: 
€ 92.213,12
Aggiudicatario: 
CAVA SAN PIETRO S.R.L.
CF-PIVA Aggiudicatario: 
10469410962),
Importo aggiudicazione: 
€ 92213.12
Data stipula contratto: 
06/07/2021
Data inizio lavori: 
21/06/2021
Genere: 
Lotto: 
Lotto 4
Amministrazione Aggiudicatrice: 
Città Metropolitana di Genova
Criterio aggiudicazione: 
Prezzo più basso (massimo ribasso)
Descrizione lotto: 
Lotto n. 4 - Valle Sturla, Cichero, Aveto, Graveglia, Petronio. Ciascun Lotto ha ad oggetto la fornitura franco fornitore e franco cantiere di conglomerato bituminoso ed emulsione per la manutenzione delle rispettive strade di proprietà della Città Metropolitana di Genova che interessino il territorio delimitato dal Lotto stesso.
Codice CIG: 
868703828A
Codice CPV: 
44113610 - 4
Importo lotto: 
€ 92.213,12
Aggiudicatario: 
PAVITECNA S.R.L.
CF-PIVA Aggiudicatario: 
01651360990),
Importo aggiudicazione: 
€ 92213.12
Data stipula contratto: 
06/07/2021
Data inizio lavori: 
21/07/2021
Comunicazioni
Comunicazioni: 
Data comunicazione: 
15/04/2021
Titolo comunicazione: 
Collegamento streaming seduta apertura offerte economiche
Descrizione comunicazione: 
Si comunica che la seduta di apertura delle offerte economiche, relativamente alla presente procedura, si svolgerà, come da Bando di gara, in data 28 aprile 2021 a partire dalle ore 9.00 e potrà essere seguita in streaming collegandosi al seguente link http://bit.ly/ID4490
Data comunicazione: 
04/05/2021
Descrizione comunicazione: 
Si comunica che è stato pubblicato il verbale di seduta di apertura delle Offerte Economiche comprensivo del report estratto dalla piattaforma SINTEL “Allegato A”.
Data comunicazione: 
07/07/2021
Titolo comunicazione: 
Stipula contratto
Descrizione comunicazione: 
Si comunica che in data 6 luglio 2021 è stato stipulato il contratto per ciascun Lotto della procedura
Punto di acquisto: 
Stazione Unica Appaltante

Chiarimenti

N. 7 del 23/04/2021 Domanda:

Si chiede se nell' ”Allegato C - Offerta economica” per quanto riguarda i costi aziendali relativi alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e i costi della manodopera, indicati rispettivamente ai punti B) e C), è necessario indicare una cifra ipotetica sulla base delle stime di € 70 (oneri per la sicurezza di natura interferenziale) ed € 4.610,66 (costi della manodopera relativamente a ciascun Lotto) indicate nel bando di gara.


Risposta:

Per quanto riguarda la quantificazione dei costi aziendali relativi alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro di cui alla lettera B) dell' "Allegato C - Offerta economica", si precisa che questi ultimi sono un'entità diversa rispetto ai costi della sicurezza di natura interferenziale indicati dal Bando di gara. È quindi necessaria una quantificazione dei suddetti costi aziendali che sia rispondente alle effettive caratteristiche dei costi aziendali relativi alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro che l’operatore prevede di sostenere relativamente allo svolgimento della fornitura oggetto della presente procedura.
Per quanto attiene alla quantificazione dei costi della manodopera di cui alla lettera C) dell' "Allegato C - Offerta economica", è necessaria l'indicazione dell'ammontare dei costi della manodopera che l’operatore prevede di sostenere relativamente alla fornitura oggetto della presente procedura, quantificazione che deve essere conforme ai minimi salariali retributivi come previsto dall'articolo 23, comma 16, del D.lgs. 50/2016.

N. 6 del 22/04/2021 Domanda:

Nel caso di presentazione di Offerta per due Lotti della procedura, è corretto che in totale come imposta di bollo è necessario pagare € 16.00 x 3 = 48 €?


Risposta:

Si conferma che è dovuta un'imposta di bollo per la presentazione del modello di domanda di ammissione “ALLEGATO A” e un'imposta di bollo per ciascun modello di Offerta Economica “ALLEGATO C” presentato. Quindi, a titolo esemplificativo, nel caso di presentazione di offerta in n. 2 Lotti si conferma che come imposta di bollo è dovuta la somma di € 16,00 x 3 = 48 €.

N. 5 del 22/04/2021 Domanda:

Per presentare domanda di partecipazione a due Lotti della procedura è necessario caricare comunque solo un allegato A e un DGUE?


Risposta:

La domanda di partecipazione a due Lotti è soddisfatta tramite la compilazione dell'apposita dichiarazione, contenuta sia nell'ALLEGATO A che nel DGUE, relativa ai Lotti a cui si intende partecipare; è quindi necessario caricare solamente un Allegato A e un DGUE.

N. 4 del 22/04/2021 Domanda:

Al momento dell’inserimento della documentazione amministrativa nella sezione multilotto della piattaforma SINTEL, non risulta possibile inserire più di un file per sezione. È quindi necessario unire Allegato A e DGUE in un unico file e firmarlo digitalmente in modo da poterli caricare entrambi? Lo stesso vale per le garanzie provvisorie?


Risposta:

In ciascuna sezione presente sulla piattaforma SINTEL relativa alla Busta Amministrativa (che vale per ciascun Lotto della procedura per cui si intende partecipare) è possibile caricare i singoli documenti firmati digitalmente e inseriti all'interno di una cartella .zip (la quale non è necessario che sia firmata digitalmente)

N. 3 del 21/04/2021 Domanda:

Potendo partecipare a due Lotti si chiede se il passOE può essere unico per entrambi i Lotti ai quali si partecipa oppure se bisogna fare due passOE distinti.


Risposta:

Ferma la necessità di produrre il documento passOE per ciascun Lotto a cui si intende partecipare, per ragioni organizzative e di migliore gestione delle operazioni sul portale ANAC - AVCPASS è preferibile la generazione di singoli passOE per i singoli Lotti.

N. 2 del 21/04/2021 Domanda:

Potendo partecipare a due Lotti, con la possibilità di aggiudicazione di un singolo Lotto (salvo quanto previsto dalla documentazione di gara), si chiede se la garanzia provvisoria può essere unica per entrambi i Lotti ai quali si partecipa oppure se bisogna inserire due garanzie provvisorie distinte una per ogni Lotto.


Risposta:

Come previsto al punto “II.2.14) Informazioni complementari” del Bando di gara, la garanzia provvisoria come definita dall’art. 93 Decreto Legislativo 18 aprile 2018, n. 50 è dovuta per ogni singolo Lotto della procedura.

N. 1 del 21/04/2021 Domanda:

Con riferimento alla presente gara si chiede se relativamente al possesso del requisito di aver fornito, in almeno uno degli ultimi tre anni antecedenti la data di pubblicazione del Bando di gara, materiale analogo a quello oggetto del Bando stesso per un quantitativo minimo di 500 tonnellate ad Amministrazioni pubbliche è sufficiente la dichiarazione in domanda o se è necessario allegare documentazione (nel caso che tipo di documentazione).


Risposta:

In sede di presentazione della domanda di ammissione alla procedura, per quanto attiene al requisito di capacità tecnico professionale indicato nella documentazione di gara, è sufficiente la dichiarazione relativa al possesso dello stesso tramite la compilazione e sottoscrizione digitale del DGUE, dell'apposito modello "ALLEGATO A - Domanda di Partecipazione" e, solo in ipotesi di avvalimento, dell'eventuale "ALLEGATO B – Domanda di Partecipazione”.